“Il Fuoco di Prometeo” spettacolo teatrale del Prof Brucato con la collaborazione Il Laboratorio teatrale di Paolo e Francesca a cura della Pro. Pontet

Il Laboratorio teatrale di Paolo e Francesca e il Prof. Brucato

Il fuoco di Prometeo: la Mitologia in scena

Sono già più di tre anni che la compagnia teatrale “Tecnologia filosofica” prepara alla formazione interculturale un gruppo di quindici studenti del Liceo Artistico Passoni di Torino, particolarmente  appassionati di recitazione.

L’aula si trasforma in un palcoscenico e Paolo de Santis con Francesca Cinalli sperimentano percorsi recitativi sensoriali.

Nelle ore dedicate al Laboratorio di Teatro, coordinato dal professore Tomaso Brucato, i ragazzi studiano il copione dell’esibizione che, quest’anno,  trae ispirazione dalla leggenda di Prometeo, il titano amico dell’umanità che si pone in antitesi a Zeus.

Il Laboratorio teatrale di Paolo e Francesca valorizza la ritualità del corpo come linguaggio universale per comunicare specifici contenuti culturali traslati dall’ antica Grecia alla contemporaneità interattiva.

Prometeo ruba il fuoco agli dei per donarlo agli uomini ma la sua sorte punitiva sprigiona un’ infinità di concause che raccolgono, intorno alla conflittualità, tutti i mali fuoriusciti dal vaso di Pandora.

L’arte della gestualità e degli elementi simbolici identificativi dei ruoli aggiungono valore comunicativo all’intonazione delle parole trattenute, sussurrate, urlate nel patos della rappresentazione.

Come acrobati della comunicazione i giovani attori si muovono nello spazio e con loro trascinano gli oggetti che interagiscono con il testo della rappresentazione.

La giovane e leggiadra speranza concentra sul suo personaggio tutte le aspettative di un’ umanità in eterno cammino.

La kermesse presenta, nel suo programma, l’esibizione di più scuole e licei che insieme concorrono alla formazione artistica teatrale dei propri studenti.

Mancano alcune settimane al debutto in teatro la dove prenderà forma e significato “il fuoco di Prometeo”.

Siete tutti invitati allo spettacolo che andrà in scena al Centro Interculturale della città di Torino “Cecchi point” di Via Antonio Cecchi 17 –  venerdì  1 giugno 2018 in orario pomeridiano.

m.p.

Annunci
Pubblicato in Visite | Lascia un commento

1E e 1F al Campus Salgari a cura della Prof. Pigati

Attività outdoor e sport d’avventura presso Campus Salgari. Organizzatore prof. Valendino.Accompagnatrici prof.sse Gravagno, Pigati.

Pubblicato in Visite | Lascia un commento

Gabriele Artusio, ex allievo del LAP è stato selezionato per esporre al Galà de l’Art 2018, al Fairmont hotel di Montecarlo, il 9 giugno

Pubblicato in Visite | Lascia un commento

Classi IE-IFVisione spettacolo “Super ” presso teatro Astra organizzatrice prof.ssa Pigati- accompagnatori prof. Gravagno, Penna

Pubblicato in Visite | Lascia un commento

Vent’anni di eleganza a Torino 1955 – 1975 a cura della prof. Conti

Con l’ideazione del progetto di mostra dedicata alla moda a Torino negli anni Cinquanta e Settanta del Novecento, il Liceo artistico statale “Aldo Passoni”, presieduto dal professor Giovanni La Rosa, si propone di valorizzare il suo patrimonio storico-archivistico il cui nucleo più significativo, sotto il profilo della storia del costume, è costituito dalla collezione di più di 2.400 abiti e accessori, frutto di donazioni di privati, che testimonia più di due secoli di evoluzione dell’abbigliamento.

La mostra s’inserisce in un più ampio contesto di iniziative del Liceo Passoni − fra cui il progetto volto a realizzare un museo del costume − che mirano a salvaguardare la memoria storica della moda torinese sottraendo all’oblio l’alta creatività artistica di stilisti e disegnatori e l’eccellenza artigianale di sarti e modiste che, a vario titolo, hanno contribuito all’evoluzione del gusto a Torino, in Italia e, in alcuni casi, all’estero.

In occasione della mostra saranno esposti accanto alle creazioni di sartorie torinesi e di stilisti italiani e stranieri, documenti, fotografie e materiale pubblicitario dell’Archivio storico del Gruppo Finanziario Tessile (GFT) conservato presso l’Archivio di Stato di Torino. Si tratta di un fondo consistente di più di 5.000 faldoni per complessivi 14.000 fascicoli che documentano la storia e l’attività imprenditoriale di questa importante azienda nel settore della moda.

Pubblicato in Visite | Lascia un commento

video dell’inaugurazione della mostra A REGOLA D’ARTE a cura della Prof. Conti

Pubblicato in Visite | Lascia un commento

Progetto IntegrARTI, Passoni e Consulta provinciale degli studenti di Torino. Progetti rendering della classe 4 E per le panchine di piazza galimberti a Torino.

Salone del libro 2018, stand “Senato della Repubblica-corner MIUR”

Pubblicato in Visite | Lascia un commento